Nuovi Ray Ban 2016

Con quel sorriso che sprigiona dolcezza ed uno sguardo capace di far sognare milioni di fanciulle, Nicolas Vaporidis è decisamente il nuovo fidanzatino d’Italia.Dopo il divorzio dei genitori, il bimbo cresce con la madre e la sorella respirando il profumo della settima arte grazie al nonno, direttore di produzione per la Maura Film.Con quarant’anni di carriera alle spalle e più di cinquecento pellicole realizzate, l’anziano uomo ha trovato nel cinema tutta la sua vita: trasmette questo amore sfrenato al nipote, attraverso coinvolgenti racconti e portandolo spesso sui set dei film.Incitato dal nonno, il piccolo Nicolas, nel 1992, partecipa al suo primo provino ma, ahimè, senza successo: si tratta del simpatico Ci hai rotto papà.Durante l’adolescenza frequenta il Liceo Classico Manara a Monteverde.Giunto al sedicesimo compleanno, il ragazzo perde l’adorato nonnino, al quale era legatissimo.Alle soglie del nuovo millennio, consegue la maturità: incerto sull’avvenire ma con una valigia piena di sogni, il giovane decide quell’estate di partire, solo soletto, alla volta di Londra.Con l’intenzione trascorrervi solamente le vacanze, Nicolas si iscrive alla Facoltà di Scienze della Comunicazione di Roma che però non frequenterà mai, visto che si stabilirà nel Regno Unito per oltre dodici mesi.Nella città del Big Ben, Vaporidis si mantiene lavorando come cameriere, alternando i corsi di inglese e i seminari di recitazione presso il Lee Strasberg Theatre Institute.Divide l’appartamentino a Notting Hill con due ragazze e un coetaneo.Studi e primi ruoliTornato nella metropoli nativa, l’allora 21enne trova un impiego momentaneo come autista di produzione, per il lungometraggio di Vincenzo Salemme Volesse il Cielo. Causando innumerevoli pasticci, Nico diviene l’irresistibile buffone della troupe.Studia, poi, al Teatro Azione sotto la guida di Isabella Del Bianco e Cristiano Censi, portando in scena spettacoli come “Romeo e Giulietta”, “Riccardo III”, nonché “Io e Annie” di Woody Allen.Nel 2003, esordisce sul grande schermo al fianco di Greta Scacchi ne Il ronzio delle mosche.L’anno successivo è protagonista della pluripremiata opera di Enrico Oldoini, 13dici a tavola.In seguito, il toscanaccio Pieraccioni lo scrittura nello spassoso Ti amo in tutte le lingue del mondo.Il successo con Notte prima degli esamiFinalmente, nel 2006, arriva la svolta: il talentuoso Fausto Brizzi lo scrittura nel ruolo del romantico e spensierato liceale Luca Molinari, nel comedy revival Notte prima degli esami.La colorata pellicola, ambientata nei favolosi Anni ’80, si aggiudica un successo talmente vasto da far pensare al regista di girare un newquel: Notte prima degli esami Oggi.Diventato una delle star nostrane maggiormente ambite, Nicolas fugge verso il Nordafrica in Last Minute Marocco, si dà alla criminalità nel crudele Cemento Armato, prendendosi gioco di una Cristiana Capotondi alquanto secchiona in Come tu mi Vuoi.Il 2008 lo sorprende a scavare fosse per i defunti e a suonare in una rock band in Questa notte è ancora nostra.I film sugli amori adolescenziali? Capitolo definitivamente chiuso. Non vuole più sentir parlare del romanticismo da teenager Nicolas Vaporidis che su successi giovanili come Notte prima degli esami ha messo le basi per la sua carriera da attore.

0 comments on “Nuovi Ray Ban 2016Add yours →

Lascia un commento