Occhiali Rayban A Goccia

Per la prima volta, qualcuno sa il suo nome! Ottimo caratterista che ha prestato il suo volto per le “zingarate filmiche” del regista e amico Christopher Guest, Bob Balaban è uno dei caratteristi più geniali e irresistibili di Hollywood. Con quel volto buffo da studioso, scienziato, dottore e insegnante ha attraversato una marea di cult prodotti dallo Star System dagli Anni Sessanta a oggi, riuscendo sempre a dare lo spessore necessario perché risultassero pienamente convincenti.Figlio del pioniere televisivo Elmer Balaban (autore della tv via cavo e dei primi multisala), nipote del presidente della Paramount Pictures Barney Balaban e cugino del regista Burt Balaban, Bob ha iniziato ad appassionarsi alla recitazione prestissimo. Intriso nell’aria dello spettacolo hollywoodiano, ha cominciato a tastare il palcoscenico quando ancora frequentava i corsi della Colgate University, perfezionando poi la sua formazione grazie alle lezioni di Uta Hagen e Viola Spolin.In seguito a numerosi spettacoli on e off Broadway e a qualche piccolo ruolo in telefilm (Hank, 1965), debutta come attore cinematografico accanto a Dustin Hoffman e Jon Voight nello scandaloso Un uomo da marciapiede (1969) di John Schlesinger.

Il secondo problema che Ben deve affrontare è altrettanto complesso: ha in preproduzione un film con Bruce Willis protagonista. L’attore, che si è fatto crescere una fluente barba che lo rende pressoché irriconoscibile, non ha la benché minima intenzione di tagliarsela. Chi invece dovrebbe investire i propri dollari nel progetto è pronto ad annullare tutti i contratti (con relative penali anche per Ben)..

Vai alla recensioneil film, nel suo complesso,. Credo che piaccia. La fotografia e molto bella, cosi come il ritmo e ben strutturato. Poi la coppia divorzierà nel 1996 (e non senza qualche processo per violenze domestiche di cui fu protagonista Seagal).Debutta come attore nel 1988, interpretando il poliziotto Nico nell’omonimo film, accanto a Pam Grier e Sharon Stone. Il film ha un buon successo, così si decide per continuare a proporre la figura di Steven Seagal a Hollywood, imponendolo in film d’azione e thriller come Programmato per uccidere (1990) e Duro da uccidere (1990), unico film, quest’ultimo, dove recita assieme alla Lebrock. Affianca un William Forsythe nei panni di un gangster psicotico in Giustizia per tutti (1991), poi diventa un cuoco molto pericoloso nella sua pellicola migliore: Trappola in alto mare (1992) con Tommy Lee Jones.Con dei film come questi, Seagal si guadagna il suo posto assieme ad altri dinamici attori dello Star System come Bruce Lee, Chuck Norris e Jean Claude Van Damme.La sua fama comincia a scemare con Sfida tra i ghiacci (1994) di cui è anche regista, dove, pur avvalendosi della recitazione del grande Michael Caine, non convince pienamente la critica e il pubblico che non lo vede bene nei panni di un eroe che salva una piccola popolazione di esimesi da un disastro petrolifero.

0 comments on “Occhiali Rayban A GocciaAdd yours →

Lascia un commento